sabato 2 luglio 2011

Frontiera



Un territorio spurio ma capace di creare impensabili attaccamenti. Una storia di luoghi e di passaggi cruciali della vita, tutti i confini, le prove, i lembi feriti, i salti difficili, le frontiere senza barriere che ci troviamo a poter attraversare e, a volte, la vita ci costringe a farlo, insieme a rimpianto, infnito amore, brandelli di memoria non sopita, mancanza.
In uscita a fine luglio, con appendice fotografica.

1 commento:

  1. Frontiere, confini, terre di nessuno... quanti na ho attraversati. La tua proposta diventa per me una sfida ineludibile.
    Sandro jr

    RispondiElimina